SenioresFemminileMini rugby

I mastini seniores, nucleo storico del rugby operese, conta attualmente, un gruppo di poco inferiore alle trenta unità. In prima squadra ogni anno , vengono inseriti giocatori neofiti, la squadra così, si compone di un mix fra vecchio e nuovo, in una continua pulsione al rinnovamento e al miglioramento. Nel rugby c’è posto per tutti, proprio tutti, ogni fisico ha il suo ruolo.

 

Nelle passate stagioni, hanno vestito la maglia gialloblu, atleti che hanno successivamente militato in sere A. Grande gruppo di amici che fa sua la frase di Paolo Vaccari, giocatore della nazionale italiana:

“Nel rugby il cervello e il cuore contano più del fisico.”

Da un progetto del Kurta, già secondo allenatore della seniores giallo-blu, assieme alla società parte l’avventura della compagine rosa del rugby operese. Alla proposta tecnica offerta nell’estate  2015 hanno preso parte una ventina di ragazze, qualcuna con già esperienze nel campo rugbystico, altre complete neofite, ma tutte con voglia di divertirsi e grinta da vendere.

Per la stagione 2015/16 l’obiettivo delle atlete è fissato: imparare uno sport, divertirsi e stare insieme. Le signore, provenienti, non solo da Opera, ma da molti comuni limitrofi, hanno già un loro motto: “TI VEDO, TI SGAGNO, TI SPALLO”, che sancisce la fine dell’allenamento, ma presto sarà un urlo di battaglia pre e post  partita. Da voci non confermate, pare che qualche maschio alfa sia rimasto impressionato nel vedere, durante i primi  allenamenti, un ritmo altissimo, grande impegno e notevole sacrificio. Ottime basi per creare qualcosa di grande in questo sport.

volantino_mastine

IMG_7678

Dopo anni di collaborazioni con altre società della zona, riparte un progetto interamente made in Opera, che ci vedrà impegnati ad offrire nuovamente una proposta rugbystica rivolta ai più piccoli. Per questo mettiamo a disposizione dei piccoli tesserati giallo blu, allenatori d’esperienza quali Caccini e Fossati, e staff a supportarli, oltre alla struttura e delle fantastiche merende.

Il mini rugby è rivolto ai bambini dai 5 ai 12 anni che hanno molta voglia di divertirsi; lo apprendono e praticano suddivisi nelle categorie Under 6, Under 8, Under 10 e Under 12.

Per giocare a mini rugby non sono richieste doti fisiche particolari, si tratta di un gioco che riesce a coinvolgere i bambini con qualsiasi struttura fisica: il bambino robusto, quello alto, quello piccolo e scattante; tutti i bambini sani possono praticare questo sport, perché nel gioco i ruoli valorizzano tutte le caratteristiche fisiche.